www.rogertechnology.com

Quello che si deve conoscere per avere il meglio dalla vostra automazione!

Gentili visitatori, in questa breve guida ci fa molto piacere condividere con voi alcuni importanti suggerimenti che si devono tenere in considerazione quando avete il desiderio di automatizzare un'apertura della vostra casa.

Introduzione alla scelta:
Prima di valutare la scelta di qualsiasi automazione di apertura che volete installare nella vostra abitazione o luogo di lavoro, dovete sicuramente tener conto di tre importanti fattori:

  • l'automazione deve essere adeguata e dimensionata alla vostra esigenza e tipologia d'apertura. (cancello, porta, garage, barriera).
  • il prodotto deve essere costruito rispettando pienamente le normative costruttive, le norme di sicurezza vigenti e le odierne politiche ambientali.
  • conoscere e definire bene la tipologia di utilizzo dell'automazione desiderata.
  • affidare il lavoro della scelta dell'automazione e di installazione della stessa ad un vero professionista, che faccia un lavoro a regola d'arte e che vi dovrebbe far dimenticare il fatto che avete installato un'automazione.

 

Il motore: concepito per dare valore alla vostra automazione!
La prima scelta va sicuramente fatta in base al tipo di apertura che dovete automatizzare: cancelli a battente, scorrevoli e porte da garage, barriere, ecc.
Dopo aver definito la tipologia di apertura che si vuole automatizzare, tutte le energie devono essere dedicate alla scelta del motore che è l'unico elemento che può assicurare il corretto movimento della vostra apertura.
Ad esempio a seconda del tipo di cancello, il motore può essere singolo o doppio; pensate in particolare ai cancelli a battente a doppia anta, nel caso in cui si voglia utilizzare un cancello a battente dove non si vuole impattare nella sua estetica, ecco che il motore potrebbe essere interrato.
Nel caso invece delle porte o dei portoni del vostro garage, la scelta del motore dipende solo dal caso in cui disponiate o desideriate installare un portone basculante o un portone sezionale.
Infine il corretto movimento della vostra automazione viene supportato da dei fermi o finecorsa che consentono il corretto arresto dell'automazione sia in fase di apertura che di chiusura. I fermi meccanici di solito sono consigliabili nei cancelli a battente, mentre per le altre aperture sono disponibili dei finecorsa magnetici o meccanici.
Tenete sempre a mente che il corretto dimensionamento e installazione del motore dipende da tutte le caratteristiche della vostra apertura, (altezza, lunghezza, peso, tipo anta), dalla zona in cui vivete con le relative condizioni climatiche e dalla presenza di venti più o meno forti, dall'utilizzo che ne volete fare ma soprattutto dalle aspettative di funzionalità, utilizzo, rumorosità, manutenzione e di longevità che volete ottenere dalla soluzione che desiderate acquistare.
 

Il controllo: una semplice questione di click!
Tutto quello che desiderate dalla vostra automazione avviene tramite un semplice click su un pulsante tecnicamente chiamato canale del vostro radiocomando.
ll radiocomando portatile è lo strumento più utilizzato per la movimentazione della vostra automazione, cancelli, porte da garage e barriere stradali. Il suo funzionamento è molto importante in quanto la comunicazione mediante impulsi tra il trasmettitore (radiocomando) e il ricevente (radio ricevente) deve essere molto qualitativa e permettervi la sua gestione da una buona distanza. Alimentato da una batteria interna, il radiocomando può comandare un'unica o più automazioni, quindi utilizzate un telecomando a più canali nel caso in cui vogliate con lo stesso telecomando gestire automazioni diverse.

Un altro elemento importante, anche se di maggior utilizzo per gli installatori, è la tipologia di elettronica la quale deve essere semplice sia nell'installazione che nella sua relativa programmazione. Principalmente l'elettronica è composta da una centrale di comando dove vengono poi gestiti tutti i servizi dell'automazione e da una radio ricevente la quale riceve gli impulsi e quindi i comandi dal vostro radiocomando.
 



Sicurezza e azione: pensati per automatizzare al meglio la vostra sicurezza!
Dopo aver visto in modo pratico il concetto del motore e della parte elettronica non resta altro che pensare a tutti gli accessori di sicurezza che ci permettono di completare in modo ideale la vostra installazione.
Alla sicurezza deve essere data la giusta importanza in quanto l'efficienza di un'automazione cresce quanto meglio viene predisposta la gestione della sicurezza. Principalmente parliamo di fotocellule, le quali sono rilevatori di presenza che permettono di rilevare ostacoli nel raggio d'azione dell'automazione e quindi inviare un segnale ad impulsi alla centrale che arresta il movimento dell'automazione quando viene rilevato un ostacolo. Grazie a questi rilevatori riusciamo quindi a garantire una sicurezza maggiore rispetto alle versioni manuali.

Oltre alle fotocellule anche i lampeggianti e le luci di cortesia hanno il loro importante contributo in materia di sicurezza. Il lampeggiante viene utilizzato per rendere visibile, e quindi segnalare a chi si trova nelle vicinanze, tutti i movimenti della vostra automazione oltre che funzionare come luce di cortesia e quindi illuminare un'area circostante.
Infine se per caso il vostro telecomando è scarico o lo avete dimenticato o perso, potete sempre contare sul l' ausilio dei selettori digitali o a chiave i quali nelle versioni ad incasso o a parete vi permettono di gestire la vostra automazione con la stessa semplicità prevista nei radiocomandi.

Grazie per la vostra gentile lettura e buona automazione a tutti!!


Visualizza
questa pagina

Roger Technology

via S. Botticelli 8 31021
Bonisiolo di Mogliano Veneto (TV)
P.Iva: IT01612340263
C.F. e n° iscr. Cam. Com. TV: 01612340263

Contatti

tel: 041 5937023
fax: 041 5937024
email: info@rogertechnology.it
web: www.rogertechnology.it

Legal Informations

Tutte le informazioni legali utili a chi naviga nel sito www.rogertechnology.it

Clicca per saperne di più >

Powered by Net-prime

Il sito www.rogertechnology.it è stato sviluppato da Net-prime Srl

Visita il sito di Net-prime >